mercoledì 25 gennaio 2012

Calende 2012

Anche quest'anno San Paolo ha convertito: oggi giornata splendida quindi si realizza. Purtroppo abbiamo avuto della gran nebbia e più che pensare ad un tempo umido non so..Metto le previsioni di quest'anno, prima però volevo segnalare un metodo collaudato dalla nonna di un papà che ha il bambino che frequenta la scuola di mia figlia, Luca. Io faccio sempre tesoro di questi vecchi detti, il credere popolare ha sempre una certa fondatezza, anche se non si può spiegare con logica. La sua nonna, che è mancata a 102 anni (sue testuali parole: "ne avrà ben viste delle calende|", come dargli torto:-)) diceva che i primi dodici giorni dell'anno servivano per stabilire il tempo dei 12 mesi successivi, gli altri 12 lo confermavano. Riporto i due metodi (il  mio e il suo). Qui si trovano le notizie che pubblicai l'anno scorso. Ora non resta che attendere:-)

Avremo quindi:
Gennaio sereno la prima quindicina variabile la seconda
Febbraio con la prima quindicina brutta la seconda bel tempo
Marzo brutta la prima quindicina bella la seconda
Aprile umida la prima e la seconda (nebbia in tutti i due i giorni di riferimento, più brutto la prima)
Maggio brutto tutto il mese
Giugno sereno ventoso la prima metà sereno umido la seconda
Luglio sereno e umido
Agosto sereno
Settembre sereno e umido la seconda
Ottobre Sereno
Novembre Bel tempo
Dicembre Bel tempo

con le previsioni della nonna di Luca:

gennaio: sereno
febbraio: pioggia il secondo non conferma quindi direi così così
marzo: idem
aprile: nuvolo e umido
maggio: brutto
giugno:sereno
luglio: sereno
agosto: sereno con umidità (nebbia c'era ma era sereno)
settembre: non conferma quindi non bellissimo
ottobre: idem
novembre: sereno
dicembre: sereno

Bè non si diversificano molto dalle mie, direi che potete prenotare le vacanze nel periodo migliore:-)


1 commento:

  1. Grazie Signora Bernacca di Granarolo !
    Buon fine settimana.
    Mandi

    RispondiElimina