lunedì 25 luglio 2011

Zucchine sott'olio della pastorina

La Pastorina era una signora che passava tutti i giorni in motorino dopo che era andata a fare la spesa e spesso si fermava a chiaccherara con la zia Nerina (prozia di mio marito che non andava mai via di casa) e le raccontava tutte le novità. Ovviamente pastorina perchè aveva delle pecore la signora..) Bè in una delle sue fermate mi raccontò come metteva via le zucchine sott'olio, mi passò la sua ricetta e da allora le ho sempre fatte tutti gli anni. Molto semplici e davvero gustosi, vanno sempre finiti!

Zucchetti sott'olio Pastorina

Ingredienti

1,5 kg zucchetti
0,5 lt aceto
0,5 lt di vino
2 cucchiai sale grosso
1 cucchiaio zucchero
1/2 spicchio aglio
un pò origano
olio

Pestare in modo molto fine aglio e origano. Lavare e tagliare in modo abbastanza fine i zucchini. Bollire aceto, vino, zucchero sale, zucchetti poi quando bolle aggiungere le zucchine e far bollire per 5 minuti quando riprende il bollore. Scolarli , asciugarli su di uno strofinaccio poi mettere tutto nei vasi compreso aglio e origano.Solitamente io bollo al pomeriggio e lascio asciugare fino alla mattina successiva, poi invaso facendo attenzione che l'olio copra bene bene tutte le zucchine e se il caso il giorno dopo aggiungo ancora.

2 commenti:

  1. Niente olio?
    Sabrina

    RispondiElimina
  2. Certo! mi sono dimenticata, correggo. Quando invasi deve essere coperto dall'olio!!
    Grazie!

    RispondiElimina