martedì 8 febbraio 2011

Risotto radicchio e castelmagno

Adoro i risotti, in tutte le sue forme e accostamento....per me forever riso, mentre in casa mia...però sono riuscita far prendere due piatti di riso a mio marito! Contenta? NO! avrei potuto mangiarne di più io:-)
Non si tratta di una vera e propria ricetta, ho voluto sposare due principi nel loro campo, quali il radicchio trevigiano e il castelmagno...e devo dire che non hanno litigato affatto per avere il sopravvento, anzi si sono fusi in un'unica armonia deliziosa. Da rifare sicuramente e anche per pranzi  o cene importanti!


Risotto trevigiano e castelmagno

Ingredienti
(x 3 p.)

200 gr riso
1/2 cipolla dorata
una noce abbondante di burro
2 caspi radicchio trevigiano
150 gr castelmagno
brodo di carne
1 bicchiere di vino bianco secco

Fare soffriggere la cipolla tagliata finemente insieme al radicchio. Aggiungere il riso e fare tostare. Bagnare con il bicchiere di vino bianco secco e fare evaporare mescolando. Aggiungere poco alla volta il brodo, facendolo sempre ritirare prima di aggiungere la quantità successiva.
Quando a cottura, aggiungere il castelmagno a scaglie e rimescolare finchè sciolto.
Buon appetito!

6 commenti:

  1. Buono!!!!!!!! Adoro i risotti! Brava!!!

    RispondiElimina
  2. e questo era proprio buono!!
    Grazie! Ciao

    RispondiElimina
  3. Ma tè fai tutto quello che faccio io ???
    Io l'ho fatto ieri sera, ma non ho fatto la foto.
    prrrr ^___^

    RispondiElimina
  4. E allora non ci credo!:-))
    Dici che è grave?

    RispondiElimina
  5. Deve essere proprio buono!!
    Mi prenoto per un piatto grazie ^_^

    RispondiElimina
  6. lo provo questa sera a cena... ma ho già l'acquolina in bocca solo a legger la ricetta!

    RispondiElimina